*

lori

  • *
  • 68
    • Mostra profilo
Modelli tardo-sovietici :))
« il: Settembre 30, 2015, 23:19:52 »
Ne ricordo uno in particolare, marca Raketa ("PAKETA" in caratteri cirillici), era di un mio nonno. La moda degli orologi russi era precedente, anni '80, io comunque lo trovavo piuttosto carino.

Datario, calendario perpetuo. Carica automatica, non sono sicura. Però la foto qui sotto corrisponde alla mia immagine mentale, forse ho rintracciato il modello giusto, fra i tanti ...

« Ultima modifica: Ottobre 01, 2015, 05:08:09 da lori »

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1961
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Modelli tardo-sovietici :))
« Risposta #1 il: Ottobre 01, 2015, 09:00:34 »
Oltre ad essere un bell'oggetto rappresenta una nicchia di interesse per gli appassionati. In molti hanno avuto un russo. I più noti sono i Raketa ("razzo") ed i Vostok ("Est"). Io ho avuto due Vostok, ora me n'è rimasto uno, con referenza ZAKAZ, ovvero un oggetto che era destinato agli spacci militari russi:



Il mio è a carica manuale e credo che anche quello a cui ti riferisci lo sia.

Su un altro livello abbiamo poi i Poljot, molto interessante il cronografo meccanico (che non ho), ovvero il 3133, movimento che equipaggia, credo, tutti i cronografi meccanici russi di epoca sovietica.


http://www.finestraweb.net/files/Poljot-3133--6-.JPG

Vedere anche http://www.finestraweb.net/poljot-3133.html
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1961
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Modelli tardo-sovietici :))
« Risposta #2 il: Ottobre 01, 2015, 09:10:30 »
Personalmente ritengo interessanti solo i modelli di epoca sovietica, anche se, ovviamente, la Russia non ha cessato di esistere e la produzione di orologi continua con degli interessanti, ed economici, modelli manuali ed automatici, sotto il marchio Vostok. Altra cosa sono i "Vostok Europe", azienda con sede a Chistopol (o Cistopòl), nella Repubblica Autonoma del Tatarstan, Paese che fa parte della Federazione Russa. Vostok Europe produce orologi enormi, molto costosi (anche 500€) meccanici, dai nomi evocativi (stupendo il modello "Ekranoplan" con indici al gas Trizio).

Non mi risulta che Raketa produca ancora qualcosa e Poljot non commercializza più alcunché, se non erro. Ci sono anche altre case, che in passato, hanno prodotto oggetti interessanti o di ampia diffusione.

Se interessa possiamo approfondire storia e caratteristiche dei prodotti più interessanti.
« Ultima modifica: Ottobre 01, 2015, 12:47:42 da Caramon77 »
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

HubertPhava

  • **
  • 188
  • Sesso: Maschio
    • Utente nº 9
    • Mostra profilo
Re:Modelli tardo-sovietici :))
« Risposta #3 il: Ottobre 01, 2015, 22:35:00 »
Ne avevo diversi anc'io, eoni fa, presi a 10/20000 lire dai primi russi che venivano da queste parti, specie il sabato mattina al mercato di Civitanova Marche. Raketa e  Vostok.
Il mio preferito era uno con due pulsanti laterali per (boh, forse) il crono o qualcosaltro, solo che aveva le ruote ovalizzate e aveva un anticipo imprevedibile.
Nel senso che guardi ora l'ora e son le 10.30, le guardi fra mezzora e son diventate le 6.19, per esempio. E questo in maniera assolutamente random.
Se cerco bene, capacemente ne trovo qualcuno nei meandri...
So long and thanks for all the fish.

*

lori

  • *
  • 68
    • Mostra profilo
Re:Modelli tardo-sovietici :))
« Risposta #4 il: Ottobre 04, 2015, 11:20:18 »
Non ricordo proteste del nonno sulla scarsa precisione del suo Raketa, solo aveva dovuto impararsi l'alfabeto cirillico! :smile: Tutti i mesi dell'anno ed i giorni della settimana, rigorosamente abbreviati: ДEK → Декабрь (Dekabr') = dicembre; BTP → Bторник (Vtornik) = martedì, e così via.