*

Snoop

  • **
  • 138
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Film Shutter Island
« il: Gennaio 30, 2017, 11:58:19 »
CONTIENE SPOILER

Ieri ho visto per la prima volta il film in oggetto, di cui avevo sentito parlare bene da una persona non molto affidabile comunque e con centinaia di opinioni positive sul web, poi facendo una breve ricerca di recensioni rilasciate da siti dedicati vedo che in realtà la valutazione ha un livello medio.

Un aspetto cruciale del film è il ribaltamento della realtà in stile Sesto senso, di conseguenza mi chiedo come è possibile che centinaia di persone abbiano dato valutazioni a pieni voti corredate di recensioni personali quando io già dopo 15 minuti di film mi chiedevo se il detective protagonista in realtà facesse parte della clientela che soggiorna nel manicomio, dato il taglio molto psicologico della pellicola.
Nonostante tutti gli aspetti molto ben riusciti del film, il fatto di usare un meccanismo ormai noto dovrebbe ridurre la valutazione.
La mia opinione è che in questo caso si sia perso il senso critico e spero non succeda più frequentemente.

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1948
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Film Shutter Island
« Risposta #1 il: Gennaio 31, 2017, 10:25:10 »
Io sono una mente semplice e non avevo capito così presto che poteva trattarsi di un matto. Anzi, all'uscita dal cinema avevo ancora dei dubbi. Personalmente trovo che sia un film bellissimo, anche se non lo vedo da molto tempo.
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

Snoop

  • **
  • 138
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Film Shutter Island
« Risposta #2 il: Gennaio 31, 2017, 11:53:43 »
Forse è colpa mia perchè cerco subito quale può essere l'inghippo architettato nello svolgimento narrativo se quest'ultimo presenta qualche particolare caratteristica, in questo caso il taglio psicologico del film, però resta il fatto che il colpo di scena era qualcosa di già visto.

Ad ogni modo nella mia modesta opinione tutti gli altri aspetti del film sono molto ben fatti.