*

Jane Eyre

  • ****
  • 607
  • Sesso: Femmina
    • HomoChePiùReadens
    • Mostra profilo
    • Parole d'Autore
Che cosa sta succedendo al Kindle Store??
« il: Febbraio 03, 2017, 17:22:54 »
Ultimamente, mi capita, sempre più spesso, di non trovare in Amazon titoli che risultano invece disponibili altrove..
il motore di ricerca non è mai stato dei migliori...quando cerco un titolo nel K.S., a volte capita che un'edizione specifica non compaia fra i risultati e debba specificarla nel campo e ripetere la ricerca, ma vabbè.. lo ha un po' sempre fatto, questo.
Ma ora avvengono questi episodi strani.
Solitamente, quando un prodotto non è disponibile per qualche motivo, o è in revisione, Amazon lo indica nella scheda, ma, addirittura, almeno uno degli ebook che ho comprato tempo addietro (per forza di cose, essendo l'epub protetto da DRM Adobe), ora non esiste più. Spazzato via dal sito.. :p :question: !! Come se non fosse mai esistito.

Un esempio: l'ebook "Sconosciuti in treno" di Patricia Highsmith.

Anche risalendo al mio ordine (per fortuna, il file continua ad esistere nella mia libreria), il link riporta questo errore:

https://www.amazon.it/Sconosciuti-treno-I-grandi-tascabili-ebook/dp/B00ET08AY0

Cos'è, Amazon sta impazzendo?? Vuole perdere clienti? Stando così le cose, se io non avessi comprato quel libro l'anno scorso e volessi leggerlo OGGI, avendo io un Kindle ed essendo protetto da ADE, praticamente dovrei attaccarmi al tram!
Volere è potere

*

A.l.e

  • *****
  • 87
    • Moderatore
    • Mostra profilo
Re:Che cosa sta succedendo al Kindle Store??
« Risposta #1 il: Febbraio 04, 2017, 09:26:42 »
Stando così le cose, se io non avessi comprato quel libro l'anno scorso e volessi leggerlo OGGI, avendo io un Kindle ed essendo protetto da ADE, praticamente dovrei attaccarmi al tram!
A conferma di quanto dicevamo in altre discussioni circa i rischi per il cliente di proteggere gli ebook con DRM. Con un watermark non avresti avuto problemi. La miopia...brutta bestia!

*

Jane Eyre

  • ****
  • 607
  • Sesso: Femmina
    • HomoChePiùReadens
    • Mostra profilo
    • Parole d'Autore
Re:Che cosa sta succedendo al Kindle Store??
« Risposta #2 il: Febbraio 04, 2017, 09:52:59 »
Sicuramente, ma in casi particolari non esiste alternativa all'ebook con drm, purtroppo..😢
Comunque, pensavo: A. non rinuncerà mai al suo formato, ma sarebbe bello se stipulasse dei contratti per dare licenza a vendere i suoi azw ad altri negozi. Fantascienza? 😳😊
Volere è potere

*

karamella

  • Maggiore Drogo Fortezza Bastiani
  • *****
  • 448
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Che cosa sta succedendo al Kindle Store??
« Risposta #3 il: Febbraio 04, 2017, 10:18:37 »
Il problema mi pare abbastanza circoscritto.
Ho dato una occhiata veloce al sito e mi sembra che il libro che citi sia l'unico che manca tra quelli più noti della Patricia Highsmith.
Non è da escludere un qualche genere di problema del catalogo.
La butto lì perche non sono esperto nella manutenzione di un sistema di e-commerce.

Buona domenica.

Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perchè nessuno sia più schiavo (G.Rodari)

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1749
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Che cosa sta succedendo al Kindle Store??
« Risposta #4 il: Febbraio 04, 2017, 16:34:13 »
Possono essere casi sporadici, sta di fatto che i vari store non sono infallibili e, talvolta, adottano politiche proprie ed incomprensibili, come il caso del libro Fanucci (che pubblica SENZA drm) venduto con ADE su Mondadoristore.it

Questi sono i motivi che dovrebbero tenerci alla larga da una fidelizzazione troppo stretta con uno dei vari attori del teatrino del consumo.

Nulla vieta, ad un qualunque store, di sposare una politica buona per lui, spiacevole per noi, ed è bello potersene fregare avendo tutti i file nel proprio pc.

Io, per esempio, avevo acquistato molto da Net-Ebook. Se il sistema fosse stato "stretto" come quello Amazon, ora avrei perso tutto, visto che ha chiuso. Amazon non chiuderà, ho esagerato per aver ragione più facilmente, ma ci siamo capiti.
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.