*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1874
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
De inutilitate Nutellae nascondimenti
« il: Aprile 17, 2018, 13:23:11 »
Risale ai tempi del liceo... i miei tempi del liceo, venticinque anni fa... ma è sempre stupenda:

DE INUTILITATE NUTELLAE NASCONDIMENTI

di Riccardo Cassini


Nutella omnia divisa est in in partes tres:

Unum: Nutella in vaschetta plasticae

Duum: Nutella in vitreis bicchieribus custodita

Treum: Nutella in magno barattolo (magno barattolo sì,

sed melius est si magno Nutella in barattolo).

Nutella piacet omnibus pueris atque puellae sed, si troppa nutella fagocitare, cicciones divenire, cutaneis eructionibus sottostare et brufolos peticellosque supra facie tua stratos formare atque, ipso facto,diarream cacarellamque subitanea venire. Propterea quod familiares, et mamma in particulare, semper Nutella celat in impensabilis locis ut viteant filiis sbafare, come soliti sunt. Sed domanda spontanea nascet:

si mamma contraria est filialis sbafationes, pera nutella comprat et postea celat? Intelligentiore fuisse non comprare manco per nihil…;

sed forse mamma etiam nutella sbafant: celatio altrum non est vendetta trasversalis materna propterea quod ea stessa victima fuit sua volta matris suae. “Sic heri tua mamma Nutella celavit, sic hodie celis filiis tuis”.

Sed populum toto cognoscit ingenium puerorum si in ballo Nutellam est: vista felinos similante habent ut scriuteant in tenebris credentiarum; manes prensiles aracnidarum modo ut arrampiceant super scaffalos sgabuzzinarum; olfatto caninum - canibus superior - per Nutellam scovare inter mucchios anonimarum marmellatarum fructarum. Memento semper:
filius, inevitabile, Nutella scovat sed non semper magnat. Infactum, fruxtratione maxima filii si habet quando filius scovat barattolum sed hoc barattolus novo atque sigillatos est, propterea quod si filium aprit et intaccat barattolum intonsum, sputtanatus fuisse! (Eh! Erat novus…).
Hoc res demonstrat omnibus mammis nascondimentos novorum barattolorum Nutellae fatica sprecata esse.
Salutis bacisque

Caius Julius Ferrerus
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

Epsilon 2.0

  • Il cappellaio matto della sala da tè, creatore di asteroidi e di cerchi nel grana
  • *****
  • 160
  • Sesso: Maschio
    • Fondente
    • Mostra profilo
Re:De inutilitate Nutellae nascondimenti
« Risposta #1 il: Aprile 19, 2018, 13:02:46 »
Dopo questa, si può chiudere tutta Internet
 :rotfl:

*

Indiana Joe

  • Sua Tentacolositá
  • *****
  • 689
    • Fondatore
    • Mostra profilo
    • eLiterary Monstrosities
Re:De inutilitate Nutellae nascondimenti
« Risposta #2 il: Aprile 27, 2018, 15:58:31 »
Morto!  :rotfl:


PS: Ben riletto Giullare! :P
"Boa é a vida, mas melhor é o vinho" - Fernando Pessoa

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1874
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:De inutilitate Nutellae nascondimenti
« Risposta #3 il: Aprile 30, 2018, 09:31:44 »
ci sono un paio di passaggi che, per me, rappresentano puro genio...

Citazione
Sed domanda spontanea nascet:

si mamma contraria est filialis sbafationes, pera nutella comprat et postea celat? Intelligentiore fuisse non comprare manco per nihil…;

e

Citazione
filius, inevitabile, Nutella scovat sed non semper magnat. Infactum, fruxtratione maxima filii si habet quando filius scovat barattolum sed hoc barattolus novo atque sigillatos est, propterea quod si filium aprit et intaccat barattolum intonsum, sputtanatus fuisse! (Eh! Erat novus…).

Poi la conclusione: salutis bacisque, che non so se sia corretta, ma è stupenda.
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

Indiana Joe

  • Sua Tentacolositá
  • *****
  • 689
    • Fondatore
    • Mostra profilo
    • eLiterary Monstrosities
Re:De inutilitate Nutellae nascondimenti
« Risposta #4 il: Aprile 30, 2018, 11:35:07 »
Poi la conclusione: salutis bacisque, che non so se sia corretta, ma è stupenda.

Totalmente errata, é tutta in latino maccheronico. :)
"Boa é a vida, mas melhor é o vinho" - Fernando Pessoa