Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Indiana Joe

Pagine: [1] 2 3 ... 16
1
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Novembre 16, 2017, 10:27:18 »
Grazie Silvano, ma era già stato postato nel primo messaggio.  :smile-big:


A risolvere questo problema ci aiuta questa presentazione powerpoint di libero accesso dell'Università Ca' Foscari sulle citazioni bibliografiche: http://www.unive.it/media/allegato/BALI/Scienze_Linguaggio/stili_citazione_bibliograf.pdf



Come hai deciso di risolvere, quindi, Silvano?

2
Sala da tè / Re:Vergogna agli hooligans! Giù le mani da Anna Frank!
« il: Ottobre 27, 2017, 20:01:04 »
Solo a me il mondo delle tifoserie di calcio fa un pochino pena?

Permettimi di correggere la frase, su cui concordo pienamente.

Per il resto, direi che non vi é nulla altro da aggiungere a questa disgustosa faccenda.
Richiedere letture, minuti di silenzio o simili non cambia certo i tifosi e la mentalità dei più beceri tra loro.


3
Cinema&Tv / Re:Blade Runner 2049
« il: Ottobre 09, 2017, 14:34:23 »
Vallo a vedere, poi ne riparliamo!  :cat:

4
Cinema&Tv / Blade Runner 2049
« il: Ottobre 09, 2017, 13:19:22 »







Trama (via ComingSoon.it):
In Blade Runner 2049, lo si può intuire dal titolo del sequel diretto da Denis Villeneuve, sono trascorsi trent'anni dai fatti accaduti nel film originale, diretto nel 1982 da Ridley Scott.
Dopo una serie di violente rivolte avvenute nel 2020, i replicanti prodotti dalla Tyrell sono stati messi al bando. Nello stesso anno, un grande black out che ha distrutto quasi completamente ogni dato digitale del pianeta, e gravi cambiamenti climatici hanno dato il via a una stagione di carestie, cui si è sopravvissuti solo grazie alle colture sintetiche della Wallace, una società con a capo il misterioso Neander Wallace (Jared Leto) che - grazie a quei profitti - ha poi ha acquisito anche le tecnologie della Tyrell, sviluppando così una nuova serie di replicanti completamente ubbidienti all'uomo e dalla longevità indefinita. Nel 2049 a Los Angeles regna quindi un ordine apparente: o almeno fino quando l'Agente K (Ryan Gosling), uno dei Blade Runner incaricati di ritirare i vecchi modelli che ancora vivono in clandestinità, fa una strana scoperta nel corso di una missione, dissotterrando così un segreto rimasto tale per anni, la cui rivelazione potrebbe rivelarsi un evento catastrofico. Seguendo gli ordini dei suoi superiori, K indaga per trovare ogni persona legata a quel segreto, per nascondere così definitivamente ogni traccia di quanto va insabbiato a tutti i costi. Nel corso delle sue indagini, K inizirà a nutrire dei dubbi sulla moralità del suo operato, e arriverà a incrociare la sua strada con quella di Rick Deckart (Harrison Ford), svanito nel nulla trent'anni prima senza lasciare alcuna traccia di sé.

Una buona recensione senza i famigerati spoiler: https://docmanhattan.blogspot.pt/2017/10/blade-runner-2049-recensione.html


Detto ciò, lo avete visto e/o lo andrete a vedere?

Personalmente l'ho trovato superbo.
Alcune pecche ma eventualmente ne possiamo discutere utilizzando
Spoiler: mostra
il tasto spoiler!

5
Sono riuscito finalmente a trovare del tempo per leggere come si deve e ho iniziato il ciclo di The Expanse di James S.A. Corey (dopo aver visto e apprezzato molto la serie TV).

Riassuntino della trama dei libri:
Citazione
The Expanse è ambientata in un futuro in cui l'umanità ha colonizzato buona parte del Sistema solare, ed in particolare la Fascia principale, ma non possiede i mezzi per viaggiare verso altri sistemi.

La Terra, governata dalle Nazioni Unite, e Marte, governato dalla Repubblica Congressuale Marziana, si comportano come superpotenze in competizione, mantenendo un'alleanza militare non facile per continuare ad esercitare una doppia egemonia sugli abitanti della fascia principale, noti come "Cinturiani."

I Cinturiani, il cui corpo è allungato e esile a causa della crescita in un ambiente a bassa gravità, sono i lavoratori che forniscono l'intero sistema delle risorse naturali necessarie, ma sono ampiamente marginalizzati dal resto del Sistema solare.

L'Alleanza dei Pianeti Esterni (APE, in originale The Outer Planets Alliance, OPA), una rete di gruppi organizzati, cerca di combattere lo sfruttamento della Fascia da parte degli "Interni"; gli interni, da parte loro, hanno additato l'APE come un'organizzazione terroristica.

Le forze militari terrestri costituiscono la Marina delle Nazioni Unite (UNN) che si contrappone alla Marina Marziana (MCRN) del pianeta rosso.

Per ora lo sto trovando molto gradevole e ben scritto, una bella opera di fantascienza che consiglio assolutamente!

6
Novità ed eventi / Re:Promozioni Fanucci
« il: Agosto 10, 2017, 15:04:13 »
Grazie per la dritta!

Il sito sembra proprio ko, ma andando su Amazon.it si trovano tutti i libri in promo (e poi basta cercarli in altri siti, ad esempio Kobo). :)

Io ho già preso le due raccolte di racconti di Richard Matheson e stavo meditando sul ciclo di Ambra di Zelazny.
Voi che ne pensate?

7
Sala da tè / Mi sono convertito al Lato Oscuro...
« il: Luglio 21, 2017, 15:24:58 »
... dato che ho preso un Kindle Fire la settimana scorsa* e ci sto leggendo tantissimo negli spostamenti aerei che sto effettuando in questi giorni.

Ammetto che però vi sto leggendo tramite Kobo App!  :laugh:

*Erano in sconto a 35€!

8
Presentazioni / Re:Eccomi!
« il: Giugno 24, 2017, 10:41:06 »
Benvenuto!

9
Presentazioni / Re:Ciao a tutti!
« il: Giugno 16, 2017, 15:18:04 »
Benvenuto!

PS: Colpa tua caramon? ;)

10
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Maggio 18, 2017, 19:16:16 »
Non è una cavolata.
Tecnicamente ha ragione.
Se tu cambi la dimensione del carattere cambia anche il numero di pagina. Potrei anche aggiungere che lettori diversi con schermi diversi hanno appunto paginature diverse.
Per esempio esagerando, se in un Kobo Aura il capitolo ha 10 pagine, nel Kobo Mini ne ha 15 e quindi se cito "pagina 8" dal Kobo Aura, nel Kobo mini magari sarà "pagina 11".

Infatti come indicato sopra bisogna segnalare nella citazione il formato dell'eBook (esempio "Formato Kindle" o "Formato Kobo ePub", in maniera da poter raggiungere rapidamente il passo citato).

11
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Maggio 11, 2017, 18:07:20 »
Ottimo, concordo assolutamente con te!  :good:

Se qualcuno ha qualche esperienza diretta in merito, che la condivida con noi liberamente!

12
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Maggio 11, 2017, 10:26:44 »
Intendo se ho "Mario Rossi - Librone" in ePub e in cartaceo, quale dovrei citare?

E inoltre se ho solo la versione ePub, ma esiste il cartaceo, nuovamente quale dovrei citare, tenendo presente che ho usato la versione digitale per il mio lavoro?


PS: I PDF non li considero.  :curl-lip:

13
Per questa volta, sì...  :clap:

Io dopo tutta la giornata a leggere articoli e a scrivere, di mettermi al lettore o sui libri ultimamente proprio non mi riesce.

Ho in lettura il secondo capitolo della biografia di Karl Ove Knausgård, "Un uomo innamorato", ma vado avanti a rilento. Il primo l'ho divorato in tre ore di aereo, il secondo proprio non si digerisce bene...

Inoltre ho Norse Mythology di Neil Gaiman in cartaceo che mi chiama ogni sera dal comodino, devo iniziarlo seriamente (per ora l'ho spizzicato solamente)!
Qualcuno lo ha già letto?

14
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Maggio 10, 2017, 13:00:29 »
Tecnicamente la stessa edizione dell'eBook del 2015 dovrebbe essere uguale a quella del 2017.
Vai a saperlo te...

E mi domando inoltre, a parità di testo, cartaceo e digitale, qualora avessimo solamente il testo digitale sotto mano, la citazione varrebbe uguale?
O sarebbe da preferire a priori il cartaceo?

15
Sala da tè / Come citare un eBook in bibliografia
« il: Maggio 09, 2017, 12:55:07 »
"Gli ebook non hanno i numeri di pagina. E, dunque, non si possono citare." dicono in questo post.

Sarà vero? E se l'unica mia fonte da citare è disponibile solamente in eBook?

A risolvere questo problema ci aiuta questa presentazione powerpoint di libero accesso dell'Università Ca' Foscari sulle citazioni bibliografiche: http://www.unive.it/media/allegato/BALI/Scienze_Linguaggio/stili_citazione_bibliograf.pdf

Come indicato, è possibile citare indicando la pagina in nota al testo e la tipologia dell'eBook (es. Kindel, Kobo Epub, etc...) nonchè l'editore in bibliografia.
Per esempio in nota:
1- Walt Whitman, Leaves of Grass (New York, 1855), 22, http://www.whitmanarchive.org/published/LG/1855/whole.html

Mentre in bibliografia:
Whitman, Walt. Leaves of Grass. New York, 1855. http://www.whitmanarchive.org/published/LG/1855/whole.html

Per ulteriori informazioni vi rimando al link sopra indicato, veramente ben fatto e molto dettagliato.

16
Presentazioni / Re:Presentazione
« il: Maggio 02, 2017, 11:24:44 »
Benvenuto!  :clap:

17
Telefonia e smartphone / Re:smartphone e privacy
« il: Aprile 29, 2017, 20:37:50 »
E tu ne sai qualcosa di gole profonde, eh Eps?  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

PS: Benritrovato!

18
Presentazioni / Re:Presentazione
« il: Aprile 25, 2017, 16:05:05 »
Benvenuto e complimenti per il nickname!  :clap:

19
Sala da tè / Re:Ho traslocato!!
« il: Aprile 05, 2017, 12:16:08 »
Che bello!  :clap:

20
Telefonia e smartphone / Re:smartphone e privacy
« il: Aprile 03, 2017, 13:11:17 »
Della serie "quando ti chiama Batman e devi rispondere..."



 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Pagine: [1] 2 3 ... 16