Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Indiana Joe

Pagine: [1] 2 3 ... 16
1
Feedback e suggerimenti / Re:Ci trovate anche su TAPATALK
« il: Febbraio 21, 2018, 02:08:35 »
Purtroppo creare un'app richiede soldi (anche per una consulenza esterna, io non saprei dove iniziare) e tempo, oltre appunto alle conoscenze necessarie.
Poi andrebbe seguita e aggiornata, cosa non da poco.

Avendo 64 utenti (Androidiani ne ha 653.000) non vale la pena ora... Inoltre noi che gestiamo ci dedichiamo appena possiamo (e Lenneth probabilmente ha problemi di lavoro/vita al momento :confused:), senza guadagnare nulla. :)

Motivo per cui, reitero, abbiamo messo comunque un tema "mobile-friendly", che sopperisce molto bene a app di terze parti.

Scusaci se non riusciamo a risolvere...  :disapointed: :disapointed: :disapointed:


2
Feedback e suggerimenti / Re:Ci trovate anche su TAPATALK
« il: Febbraio 09, 2018, 13:19:02 »
Ahah, scusa se il post sembrava aggressivo, stavo per andare a mangiare, sarà stata la fame!  :rotfl:

Comunque credo sia complicato risolvere e non saprei come farlo. Magari la nostra mitica Len riesce a combinare qualcosa!

3
Feedback e suggerimenti / Re:Ci trovate anche su TAPATALK
« il: Febbraio 09, 2018, 11:06:34 »
Appena Lenneth passa, penserà lei a risolvere. Ma dubito sia possibile, come avevo visto non dipende da noi, ma dall'applicazione che non codifica le emoticon (e capirai, Jane, che cambiarle tutte per darla vinta a TT é un problema per il forum...  :confused:).
Rimando a Len, intanto.

Io comunque ho abbandonato Tapatalk, troppo pesante e troppe pubblicità.
Ti consiglio di leggere il forum via browser (Chrome o Firefox), il tema del forum é ottimizzato per la visione web!  :good:

4
Novità ed eventi / Re:Offerta paperwhite S. Valentino
« il: Febbraio 08, 2018, 13:02:00 »
Sarebbe stato un ottimo prezzo per la nostra Jane, peccato per la sfiga che ha avuto! :(

5
No, i soliti Kindle/Kobo/Tolino si diffondono maggiormente sia per la massiva presenza negli store fisici (una volta si trovavano solo Bokeen...), sia per l'accesso immediato ad uno store (Amazon/Kobo/Ibs) che permette l'acquisto e la condivisione degli ebook attraverso varie piattaforme/lettori in maniera immediata senza dover fare salti mortali per le conversioni. :)

I venditori eBay in quanto spesso privati hanno spese alte. Se invece cerchi gli account eBay legati a negozi, spesso troverai spese di spedizione inferiori.  :)

Comunque quale sarebbe il tuo budget quindi?

6
Mercatino / Re:[CERCO] eink illuminato usato.
« il: Febbraio 05, 2018, 16:29:10 »
Vista la deriva off-topic, pulisco e lascio la discussione libera alle sole offerte di vendita. ;)

Se volete contribuire con consigli a riguardo, continuate qui http://homoreadens.eu/index.php/topic,766.0.html

Ulteriori codazzi OT verrano spostati nella discussione sopra linkata!

7
Oddio, la lampada, proprio no...non potrei dormire con una luce accesa, sono una rompiscatole, lo so, ma ho un rapporto da sempre difficile con il sonno e ho bisogno di buio e silenzio.

 :excruciating:

Anche il led apposito per libri come il modello da me linkato? Hai mai provato?
E la luce integrata del lettore non ti disturba?  :question:

per farlo venire dall'estero, con relative spese doganali??

Nell'Unione Europea non vi sono spese doganali di alcun tipo (leggi qui https://europa.eu/european-union/topics/customs_it) e spesso nei vari Paesi Europei ci sono forti sconti sui lettori o si trovano lettori rebrandizzati (ovvero lettori spesso di matrice cinese* -anche retroilluminati- con un sistema operativo adattato dalla ditta che li vende - ce ne sono varie, ovviamente) a prezzi più bassi di quelli più famosi.
Ad esempio parliamo dei Pocketbook (Svizzera), Onyx (Russia, ma venduti tramite Ectaco che ha sede in vari paesi europei) o anche BQ (Spagna) e Bookeen (Francia).

Controlla i vari siti, comprando direttamente da loro a volte si risparmia molto (trovi anche i prodotti ricondizionati che sono ottimi!). ;)

* Non vuol dire che siano di pessima qualità, attenzione! :) A volte i firmware che vengono applicati per ribrandizzare permettono l'utilizzo di funzioni che magari in altri lettori sono bloccate o inibite, ad esempio nei Pocketbook c'é sempre stata grande libertá di personalizzazione grazie ad ottimi firmware!  :curl-lip:

8
Ci sono anche le luci da libro che si adattano bene agli eBook (sennò come facevamo noi vecchi lettori digitali? :D ): https://www.amazon.it/Lampada-LED-lettura-notturna-orientabile/dp/B00BB99QWM/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1517310001&sr=8-3&keywords=luce+libro

Sia con libro cartaceo che con eReader non illuminato va benissimo.

9
Cioè?

Luke, l'autore di Writer2ePub e altro, ha/aveva un Museo dell'Ebook, dove raccoglieva svariati eReader e a volte li vendeva per finanziare nuove acquisizioni del Museo. Non so se ne ha disponibili ora, ma intanto l'ho avvisato. :)

10
Provo a segnalare al mitico Luke, magari ha qualche ereader del Museo da vendere!  :)

11
Mi spiace per lo smartphone...

Indiana, come, a mano? @_@ ??
Mica posso andare a prenderlo lontano.

Non so se hai mai fatto un acquisto online, quindi lo specifico che magari serve pure ad altri.

Quando si parla di "acquisti a mano" riferendosi ad annunci di compravendita online, si parla di incontrarsi con il venditore presenzialmente (é chiaro che se ci invita in un vicolo buio, si debba rifiutare, preferendo zone pubbliche).
Così facendo si può verificare l'autenticità delle condizioni del prodotto in vendita ed evitare fregature.

Chiaramente limitandosi ad acquisti in zona (ovvio che così diminuiscono le possibilità di incontrare cosa si cerca, ma altresì diminuiscono quelle di venire turlupinati o di perdere l'oggetto durante il tragitto di consegna).  :)
Se uno però vive sul monte sperduto, capisco inoltre che non abbia scelte, ma pensate che spendere un paio di euro di mezzi pubblici per raggiungere qualche centro cittadino, vedere e toccare con mano e ricevere in caso subito l'oggetto può essere più semplice di tutta la trafila di acquisto a distanza con tutti i dubbi del caso.

Questo lo dico soprattutto per siti di annunci "non sicuri" come Subito e Kijiji, dove le fregature sono dietro l'angolo più di Ebay, dove gli acquirenti sono maggiormente tutelati.

Spero sia chiaro cosa intendo con "a mano", ora. :)


12
Ah ecco! Non sapevo che non fossero mercatini sicuri.

In realtà basta solo evitare le spedizioni e concludere a mano. Gli utenti affidabili che vendono cose come si deve ci sono, eh! ;)

13
La discussione deriva da questa nata in Mercatino: http://homoreadens.eu/index.php/topic,765.0.html

Se avete eReader da proporre a Jane Eyre, contattatela sulla discussione sopra linkata.

Se volete darle ulteriori consigli, proseguite qui sotto, il messaggio iniziale é quello quotato.

Grazie


Ciao a tutti.
Mi sto guardando intorno già da un po' per vedere di recuperare un discreto usato per mio marito, ma soldini da spendere ne abbiamo pochini, ahimè...
Ha letto qualche ebook sul mio kindle Paperwhite e si trova bene, ma io sarei orientata più verso un kobo, o magari anche un tolino; intanto, per non avere due ereader uguali in famiglia, e per evitare le conversioni.
Chiaramente, voglio evitare problemi con le registrazioni degli account, ed è un gran seccatura non poter usare il lettore senza account, e mi pare di ricordare che l'unico a consentire ciò sia proprio il buon vecchio tolino.
Al dunque..
Sto vedendo sia il solito Ebay, che Subito.it (se conoscete altri mercatini on-line affidabili, consigliatemi pure ☺), e qualche offerta interessante l'ho adocchiata, ma ho notato una certa sovrabbondanza di offerte riguardanti il kobo aura.. vale ancora la pena, o è superato?


Se non sono un problema le spedizioni, su Subito.it e Kijiji.it qualcosa si trova, ma presta attenzione perchè questi due mercatini dell'usato digitali non sono considerati sicuri. ;)

Dipende poi qual é il tuo budget precisamente!

14
Sala da tè / Re:Buone feste
« il: Gennaio 01, 2018, 21:58:59 »
PS: Un plauso ai nostri utenti con tanta voglia di scrivere, tuttavia la classifica del concorsone resta invariata, con la nostra Jane ad assicurarsi il mitico badge del Concorsone: http://homoreadens.eu/index.php/topic,473.0.html !

Questo 2018 ci riporta Len bella carica e avremo delle novità su cui stiamo pensando, utenti preparatevi!  :clap: :clap: :clap:

15
Sala da tè / Re:HomoChePiùReadens - Hall of Fame
« il: Gennaio 01, 2018, 21:48:57 »
HomoChePiùReadens - Hall of Fame 2017

I nostri migliori utenti per numero e qualità di post:
- Jane Eyre - 607 messaggi (aggiornati al 1 di gennaio 2018)
- HubertPhava - 177 messaggi (aggiornati al 1 di gennaio 2018)
- Ryo - 130 messaggi (aggiornati al 1 di gennaio 2018)

Grazie a nome del Forum per l'impegno e per il contributo dato durante il 2017!

16
Sala da tè / Re:Buone feste
« il: Gennaio 01, 2018, 21:45:45 »
Buon anno!!!  :beer: :beer: :beer:

17
Sala da tè / Re:Come citare un eBook in bibliografia
« il: Novembre 16, 2017, 10:27:18 »
Grazie Silvano, ma era già stato postato nel primo messaggio.  :smile-big:


A risolvere questo problema ci aiuta questa presentazione powerpoint di libero accesso dell'Università Ca' Foscari sulle citazioni bibliografiche: http://www.unive.it/media/allegato/BALI/Scienze_Linguaggio/stili_citazione_bibliograf.pdf



Come hai deciso di risolvere, quindi, Silvano?

18
Sala da tè / Re:Vergogna agli hooligans! Giù le mani da Anna Frank!
« il: Ottobre 27, 2017, 20:01:04 »
Solo a me il mondo delle tifoserie di calcio fa un pochino pena?

Permettimi di correggere la frase, su cui concordo pienamente.

Per il resto, direi che non vi é nulla altro da aggiungere a questa disgustosa faccenda.
Richiedere letture, minuti di silenzio o simili non cambia certo i tifosi e la mentalità dei più beceri tra loro.


19
Cinema&Tv / Re:Blade Runner 2049
« il: Ottobre 09, 2017, 14:34:23 »
Vallo a vedere, poi ne riparliamo!  :cat:

20
Cinema&Tv / Blade Runner 2049
« il: Ottobre 09, 2017, 13:19:22 »







Trama (via ComingSoon.it):
In Blade Runner 2049, lo si può intuire dal titolo del sequel diretto da Denis Villeneuve, sono trascorsi trent'anni dai fatti accaduti nel film originale, diretto nel 1982 da Ridley Scott.
Dopo una serie di violente rivolte avvenute nel 2020, i replicanti prodotti dalla Tyrell sono stati messi al bando. Nello stesso anno, un grande black out che ha distrutto quasi completamente ogni dato digitale del pianeta, e gravi cambiamenti climatici hanno dato il via a una stagione di carestie, cui si è sopravvissuti solo grazie alle colture sintetiche della Wallace, una società con a capo il misterioso Neander Wallace (Jared Leto) che - grazie a quei profitti - ha poi ha acquisito anche le tecnologie della Tyrell, sviluppando così una nuova serie di replicanti completamente ubbidienti all'uomo e dalla longevità indefinita. Nel 2049 a Los Angeles regna quindi un ordine apparente: o almeno fino quando l'Agente K (Ryan Gosling), uno dei Blade Runner incaricati di ritirare i vecchi modelli che ancora vivono in clandestinità, fa una strana scoperta nel corso di una missione, dissotterrando così un segreto rimasto tale per anni, la cui rivelazione potrebbe rivelarsi un evento catastrofico. Seguendo gli ordini dei suoi superiori, K indaga per trovare ogni persona legata a quel segreto, per nascondere così definitivamente ogni traccia di quanto va insabbiato a tutti i costi. Nel corso delle sue indagini, K inizirà a nutrire dei dubbi sulla moralità del suo operato, e arriverà a incrociare la sua strada con quella di Rick Deckart (Harrison Ford), svanito nel nulla trent'anni prima senza lasciare alcuna traccia di sé.

Una buona recensione senza i famigerati spoiler: https://docmanhattan.blogspot.pt/2017/10/blade-runner-2049-recensione.html


Detto ciò, lo avete visto e/o lo andrete a vedere?

Personalmente l'ho trovato superbo.
Alcune pecche ma eventualmente ne possiamo discutere utilizzando
Spoiler: mostra
il tasto spoiler!

Pagine: [1] 2 3 ... 16