Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - A.l.e

Pagine: [1] 2 3 4
1
Sala da tè / Re:Gruppo di ascolto per lettori incostanti
« il: Luglio 20, 2017, 13:24:26 »
Negli ultimi anni non ho avuto particolari periodi di pigrizia nella lettura. Mi succedeva di più durante il periodo universitario, ma forse era diventato un rifiuto per la carta stampata  :glasses-nerdy:
Più recentemente osservo differenze di voglia di leggere in base a quanto mi stia catturando il libro stesso. A volte passano due o tre giorni senza che prenda l'ereader in mano, ma difficilmente di più.

2
Appena terminato "Orgoglio e pregiudizio". Proprio oggi sentivo declamare in TV le virtù di Jane Austin, ma ancora devo metabolizzare bene il libro per potermi dichiarare completamente d'accordo. Probabilmente vivo in un contesto storico troppo diverso da quello dell'autrice per apprezzare appieno tutto quello che la Austin volesse comunicare. Mi piacerebbe avere un parere in merito da chi l'ha letto.

3
Novità ed eventi / Re:ebook senza web?
« il: Luglio 08, 2017, 10:17:14 »
A me piacerebbe: molti dei libri che leggo (non tutti per problemi di spazio) mi piacerebbe averli anche in versione cartacea, poterne ammirare la costola sulla libreria. Mi rendo conto che non è la stessa cosa, ma tra il solo file ed un taccuino con la cover del libro, a parità di prezzo sceglierei questa seconda opzione. Almeno per alcuni dei miei acquisti.

4
Presentazioni / Re:Eccomi!
« il: Giugno 22, 2017, 18:02:28 »
Ciao e benvenuto

5
Presentazioni / Re:Ciao a tutti!
« il: Giugno 21, 2017, 10:45:53 »
Io purtroppo per lavoro non posso andare in moto, motivi contrattuali. Cerco di sfruttare qualche domenica e sporadicamente i pomeriggi in cui riesco a rientrare ad un orario decente. Pazienza, in compenso ho la fortuna di avere un po' più di tempo per leggere.

6
Presentazioni / Re:Ciao a tutti!
« il: Giugno 21, 2017, 08:26:22 »
Ciao e benvenuto. Bene, le nostre passioni in comune sono almeno due.

Ah moto anche tu?
Si, anche se ormai il tempo per usarla è ridotto all'osso... :-(

7
Presentazioni / Re:Ciao a tutti!
« il: Giugno 18, 2017, 19:10:02 »
Ciao e benvenuto. Bene, le nostre passioni in comune sono almeno due.

8
Molto interessante. La scarico subito!

9
Presentazioni / Re:Presentazione
« il: Aprile 30, 2017, 17:46:26 »
Ciao e benvenuto!

10
Presentazioni / Re:Presentazione
« il: Aprile 25, 2017, 19:45:09 »
Ciao e benvenuto!

11
Novità ed eventi / Re:Libri e lettori
« il: Aprile 01, 2017, 23:01:34 »
Incredibile.
Adesso, quando leggo che, secondo le statistiche, c'è chi legge soltanto un libro all'anno, non riesco a immaginarmelo!
Io, invece, lo immagino fin troppo bene: sono circondato da non lettori, con qualche gradita eccezione grazie alla quale si riesce a parlare di libri, vero Linoge?
Comunque, se per essere considerati forti lettori (ammesso che me ne importi realmente qualcosa) basta un libro al mese, sono a posto...nel 2016 ne ho letti 36 con una lunghezza media di 320 pagine l'uno. Quest'anno ho deciso che non voglio tenerne un conto scritto, ma credo di essere almeno a 6.

12
Sala da tè / Re:Voi immaginate? Luoghi, volti...
« il: Marzo 21, 2017, 12:18:59 »
Amo la lettura proprio perché mi consente di costruire nella mia testa immagini e situazioni. Non riesco ad immaginare la possibilità di leggere senza "vedere" cosa sto leggendo, e quello che scrivi mi mette anche un po' paura: temo che perdendo questa caratteristica possa provare meno piacere nella lettura.

13
Capita anche a me. Sempre in concomitanza con libri che non mi appassionano troppo. È come se fossi stanco di leggere. Ed allora per un breve periodo, ad esmpio una settimana, mi dedico ad altro: guardo qualche puntata di serie tv, qualche videogioco, fumetti (è quasi un ritorno all'adolescenza) e pian piano mi torna la voglia. Mi chiudo in casa un giorno o due per regolare i conti con il libro in questione e tutto passa.

14
Sala da tè / Re:Si legge poco: perché?
« il: Marzo 20, 2017, 11:22:32 »
Domanda interessante. Credo ci siano risposte diverse per varie persone: alcuni non hanno il tempo materiale per leggere, a causa di turni di lavoro e degli impegni familiari (credo sia più una scusa che altro), altri credono che vedere un film basato su un libro sia equivalente. Altri ancora lo trovano noioso, forse perché la lettura è stata fatta loro vivere come un obbligo, un "compito scolastico", e quando si svincolano dalla scuola hanno un rifiuto. Molti miei amici ai quali ho posto la stessa domanda mi hanno risposto "non ne ho voglia" o "non mi piace" oppure "Preferisco fare altro nel mio tempo libero".
Certo è che nella cerchia delle mie frequentazioni, meno del 20% legge più di un libro l'anno.

15
Mondo Kobo / Re:Kobo Aura ONE
« il: Marzo 15, 2017, 21:27:30 »
Ciao, A.l.e., che io sappia, kobo produceva tablet android, tipo L'ARC 7, ma non te lo consiglio.
Hai pensato al kindle Fire?
Ciao e grazie del suggerimento. Ho già un Fire (il 6", non l'8"), ma non è quello che cerco, semplicemente perché non ha uno schermo e-ink. Rimango in paziente attesa, se qualcuno sfornerà un bell'e-reader come dico io (o se si potrà installare android sull'aura one, come qualcuno ha fatto in passato sull'aura hd  :wink: ) lo affiancherò al paperwhite, altrimenti rimarrò allo stato attuale.

16
Mondo Kobo / Re:Kobo Aura ONE
« il: Marzo 15, 2017, 19:08:41 »
Mi stai ingolosendo. Più che sul modello specifico, sulla dimensione dello schermo. In passato non mi sono trovato benissimo con Kobo. L'ideale per me sarebbe trovarne uno delle stesse dimensioni ma con OS Android, così da sfruttare sia le mie collezioni Kobo che quelle Kindle, e soprattutto poter sincronizzare il paperwhite che userei in giro con l'altro che userei in casa.

17
Mondo Kindle / Re:Ergonomia Kindle Oasis
« il: Marzo 08, 2017, 11:33:08 »
In vacanza senza cover ci potresti andare ma lo dovresti ricaricare troppo spesso e non so se troppi cicli di ricarica possano ridurre la durata della batteria. :curl-lip:

Penso comunque che sia un reader concepito per uso prettamente casalingo.
Il minor amperaggio non lo avevo notato.
Ma qualcosa mi sfugge: i cicli di ricarica, per sfruttarne la leggerezza senza cover, sono di più a prescindere dalla fonte di ricarica (caricabatterie o cover stessa), quindi per l'uso casalingo IO lo userei sempre senza cover e lo ricaricherei spesso, ma avrei una maggiore usura della batteria stessa. Se invece, come faccio ora, leggo spesso in giro, dovrei portarmi la cover sia per una maggiore autonomia che protezione, e a quel punto la maneggevolezza andrebbe a farsi benedire. Insomma, o in un modo o nell'altro non avrei grossi benefici rispetto ad un paperwhite, e meno ancora rispetto ad un Voyage.
Ho interpretato bene?

P.S.
È il caso che ci spostiamo nel thd dell'Oasis?

18
Mondo Kindle / Ergonomia Kindle Oasis
« il: Marzo 07, 2017, 18:02:00 »
EDIT di Caramon77: da qui ci sono post che ho preso da un'altra discussione



Per fortuna Amazon vi ha messo una pezza col suo Oasis da  300 eurozzi.  :laugh:

Devo dire però che è uno sfizio più cool di qualsiasi icoso :rotfl:

In effetti è bellissimo e l'idea della cover/batteria che si stacca in un istante è geniale.
A me è piaciuta di più la forma ergonomica. La cover con batteria, che un po' ricorda quelle di alcuni smartphone, la trovo abbastanza inutile su un dispositivo che ha un'autonomia di settimane. E poi, ormai, la powerbank è sempre con me per qualsiasi emergenza. Certo che a quel prezzo non lo prenderò mai.

19
Telefonia e smartphone / Re:Ritorna il Nokia 3310
« il: Febbraio 27, 2017, 08:45:48 »
A mio parere si tratta solo di una mossa mediatica: il 3310 è stato il modello di Nokia più venduto, quindi nel momento in cui l'azienda vuole rientrare con alcuni smartphone (niente di eccezionale, oltretutto) nel mercato, contemporaneamente tira fuori questo feature phone per far parlare di se.
Ripeto, è una mia opinione.

20
Premetto, ho due smartphone con i relativi whats'app, un tablet aziendale ed uno privato, un pc e mille altri dispositivi elettronici (tra cui il mio amato ereader), quindi non posso certo dirmi uno che odia la tecnologia. Ma è proprio vero che molti non sanno gestirla!
Proprio stamattina stavo guidando su una strada provinciale con limite a 90 km/h, quando mi trovo davanti una macchina che procede a 55 km/h ondeggiando nella carreggiata e, a volte, varcando la striscia continua di mezzeria. Noto che il retrovisore interno non punta il lunotto, ma il viso del conducente, ed inizio a farmi un'idea della situazione. Qualche secondo dopo ecco spuntare il fatidico smartphone con camera frontale attiva, e sul display si delinea il viso di una ragazza di neanche trent'anni che si fa un autoscatto (non è che fossi attaccato all'altra auto, ma alcuni telefoni hanno una superficie che tende a quella di una tv).
Giudicate voi.

Pagine: [1] 2 3 4