Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Jane Eyre

Pagine: [1] 2 3 ... 37
1
Telefonia e smartphone / Re:Qualcuno di voi ha iliad?
« il: Agosto 15, 2018, 09:18:26 »
Tiro le prime somme..
Purtroppo, non sta andando come speravo.. :-((((
In questi primi undici giorni con iliad, non sono mancate le difficoltà con la rete mobile (4G debole o assente, connessione in solo 3G..), e lì non faccio tragedie, tanto più che in casa ho il wi–fi. Però ieri sono rimasta isolata con la linea voce per più di due ore..questo non va bene.
Sembra che questa benedetta Wind a cui si appoggia Iliad vada in down ogni volta (o quasi) che c'è maltempo in zona.

Sto pensando di cambiare di nuovo, ma ho molti dubbi e incertezze; primo, perché quest'anno  ho già speso tanto in passaggi! E poi, perdere un'offerta così conveniente mi scoccia tantissimo.

2
Sala da tè / Re:Buone feste
« il: Agosto 15, 2018, 09:04:47 »
Felice Ferragosto a tutti! :-)
Con un pensiero di dolore alle vittime della tragedia di Genova. :-(((((

3
Telefonia e smartphone / Re:Qualcuno di voi ha iliad?
« il: Agosto 05, 2018, 18:32:11 »
Sì, è così.
Hanno però in ballo un accordo quasi pronto con Inwit, da cui rileverebbe ulteriori ponti, o antenne, per ampliare la sua rete, che ora è limitata alle grandi città. Grossomodo, è questo che ho capito.

https://www.universofree.com/2018/07/24/accordo-iliad-e-societa-delle-torri-inwit/

P.S.


Naturalmente spero che andrà sempre benone, ma per 1€ di differenza io guardo con interesse Ho.

È una  Vodafone "castrata"...

4
Telefonia e smartphone / Re:Qualcuno di voi ha iliad?
« il: Agosto 05, 2018, 17:37:09 »
Ottimo! E il 4g come ti va?

5
Telefonia e smartphone / Qualcuno di voi ha iliad?
« il: Agosto 05, 2018, 15:36:22 »
Con la recente rimodulazione propinatami da Vodafone (compresa Tim, è la seconda in pochi mesi), non ci ho visto più, e ho detto STOP!
Sto passando a Iliad, e, nonostante la rete internet sia un po' ballerina, sono assai felice. 😊. Attendo la portabilità del mio numero, e se Vodafogne (ooops! "Vodafone" *__*) non mi fa ostruzionismo, potrò finalmente starmene in pace...
"Per sempre" è per sempre!! 😄..

Ecco, un piccolo sondaggino..

Qui fra voi c'è qualcuno che ha preso il nuovo operatore? Se sì, in quale offerta, e come vi trovate?

6
Feedback e suggerimenti / Re:Ci trovate anche su TAPATALK
« il: Agosto 05, 2018, 01:06:08 »
Scusate.
Problema rientrato aggiornando la versione *_*

Baci baci.

7
Sala da tè / Re:Buone feste
« il: Agosto 03, 2018, 21:21:23 »
Andrò controcorrente, ma io non vecchio l'ora che torni l'autunno... ...
A parte il caldo, le giornate sono interminabili, e la noia si spreca..

8
Feedback e suggerimenti / Re:Ci trovate anche su TAPATALK
« il: Agosto 03, 2018, 19:25:14 »
Ciao,
Ho un nuovo problema: non riesco più ad accedere da Tapatalk. Mi dice che la pass è sbagliata, ma non è vero.. :arrogant:

9
Io ho iniziato ieri I Tre Moschettieri, ma mi annoia! Sarà normale??

10
Finito anche "Scomparsa", di Chevy Stevens; preso in prestito con il mio abbonamento a Prime *_*.
Ora, però, sono tornata al mio genere preferito, le (auto)/biografie storiche. Sto leggendo la storia di Solomon Northup. Veramente molto bella, struggente. Dà rabbia..
Tempo fa ho anche visto il film, anch'esso molto bello.

11
Io aggiungo "L'altra Grace", della canadese Margaret Atwood. Ho scoperto ieri su Netflix la miniserie tratta dal libro, e mi sta piacendo un sacco! Mi ha fatto venire curiosità di leggerlo..

12
Non è il manuale delle soluzioni pronte ad un problema antico come il mondo, e forse non è neanche pieno di idee originali, ma pienamente condivisibili, e che dànno da riflettere, questo sì.
Mi riferisco al libro che ho appena terminato di leggere, "Il razzismo spiegato a mia figlia", di Tahar Ben Jelloun".

Dovrei riportare ogni rigo, ma non è possibile..
Vi riporterò i brani che ho sottolineato, un po' per giorno, per non stancare ☺.

- L'universalità del razzismo si manifesta con una costanza disperante: l'ignoranza e la stupidità non hanno frontiere.

- Il razzismo è ciò che trasforma le differenze in disuguaglianze.

- Imparare a conoscersi, a parlarsi, a ridere insieme: cercare di condividere i momenti di piacere, ma anche le pene, fare vedere che spesso si hanno le stesse preoccupazioni, gli stessi problemi, è questo che potrebbe fare regredire il razzismo.

- Razzista è proprio colui che generalizza partendo da un caso particolare. Se è stato derubato da un arabo, ne trarrà la conclusione che tutti gli arrabbi sono ladri. Rispettare gli altri vuole dire avere riguardo per la giustizia.

13
Ho iniziato oggi: "Il razzismo spiegato a mia figlia" di Tahar Ben Jelloun, e "La ragazza senza ricordi" di C.L. Taylor.

14
Novità ed eventi / Offerta lampo Fanucci e-book di fantascienza
« il: Luglio 07, 2018, 09:31:35 »
Segnalato da un utente del forum kindle, vi giro la notizia ☺.
50 e-book Fanucci in sconto, dal 6 al 9 luglio.

https://www.facebook.com/notes/fanucci-editore/50-ebook-in-offerta-lampo/10155486733075969/?mc_cid=d142506ff5&mc_eid=87d2eba5a3

16
Novità ed eventi / Re:Concorso "IL MIO LIBRO" 2018
« il: Luglio 06, 2018, 11:40:43 »
Scusami, mi sono distratta!
Rimedierò subito nel weekend, quando di solito ho più tempo.

17
Continuo a trovare libri mancanti in digitale......il mercato italiano è pessimo!
Ad esempio, vorrei proprio:

1) Gli uccelli, di Daphne du Maurier.
2) La finestra sul cortile, di Cornell Woolrich.
3) L'autobiografia di Maria Augusta Kutschera von Trapp. Di suo, a stento qualche anno fa trovai il libro sulla storia della famiglia Trapp, ma l'ho dovuto leggere in inglese, perché in italiano è fuori catalogo da anni..

18


Quindi... ho ricominciato! 
Eh vabbè, dai...si vive una volta sola! ☺


19
Terminato la notte scorsa, causa insonnia... "Io ti salverò", di Francis Beeding (recensione qui: http://homoreadens.eu/index.php/topic,803.msg6482.html#msg6482).

Ora vado in rilettura di un altro giallo gotico classico che adoro, "Rebecca", di Daphne Du Maurier, in nuova edizione de Il Saggiatore.

Entrambi furono portati sullo schermo dal Maestro del Brivido, Alfred Hitchcock.

20
Titolo originale: "The house of Dr. Edwardes", 1927.

Ho comprato questo libro tre anni fa, ma l'ho letto solo adesso. Vi chiederete perché. La ragione è che non ho mai amato particolarmente il film del 1945 tratto da questo libro. Nonostante la bravura di Ingrid Bergman, meravigliosa interprete di capolavori quali: Casablanca, Il dottior Jekyll & Mister Hyde (1941, con un istrionico Spencer Tracy), Notorius l'amante perduta (capolavoro assoluto del Maestro, probabilmente il più bello di tutta la sua filmografia ❤), e nonostante il fascino indiscusso di un'icona di Hollywood come Gregory Peck, il film non mi ha mai emozionata.

Ma non è del film che voglio certamente parlare.
Vi avverto subito che se avete visto il film, ma non conoscete il libro, vi troverete assolutamente spiazzati. La storia ideata da Francis Beeding (pseudonimo dei due giallisti inglesi: Hilary Aidan St. George e John Leslie Palmer) fu completamente ribaltata da Hitch, il quale voleva portare al cinema un giallo psicologico (genere a lui legato indissolubilmente), e per farlo, stravolse totalmente la trama.

Sarò sincera, man mano che proseguivo la lettura e andavo realizzando come stavano le cose, mi sono detta: ma questa è spazzatura, frutto di una mente fuori di testa! Altro che giallo psicologico! Qui si toccano argomenti da scomunica...sì, perché il libro è un riuscitissimo foeuilleton dalle tinte più proibite che proibite non si può. Mistero, intrigo, il doppio, atmosfere decisamente horror compongono l'ordito..
Satanismo! Ritroviamo i riti sabba, esoterismo in piena regola, con tanto di pentacolo e altre blasfemie deliranti..

No è un prodotto elevato, non è alta letteratura, è un romanzo popolare d'appendice, come andavano di moda un tempo.

Meriterebbe una stella per gli argomenti, me gliene assegno cinque. Perché?
Perché pochi thriller mi hanno fatta tremare tanto quanto questo piccolo capolavoro dell'horror.

Per stomaci forti.

Pagine: [1] 2 3 ... 37