*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 2073
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« il: Settembre 29, 2015, 16:11:20 »
Lo sappiamo per istinto... un bambino prenderà le abitudini che vede. Ci sono bambini che non hanno mai beneficiato di un genitore disponibile a leggere CON LUI, CON PIACERE, intendo senza fretta, senza che sembri un pesante dovere, senza "solo una storia poi basta!".

Io sono abituato a passare una mezz'ora tutte le sere con mia figlia di quasi quattro anni, leggiamo tre storie da un librone e un paio di poesie dallo stesso volume, oppure passiamo ad altri libriccini, siamo un po' dinamici. Certo, dopo mezz'ora le dico che sono stanco e che è ora di smettere, ma a quanto pare qualcuno non vuole "sprecare" più di un decimo di questo tempo:




Su "Elogio della lentezza" ho letto addirittura di raccolte di fiabe da un solo minuto, per padri troppo impegnati o stanchi... "te ne leggo un paio poi dormi". Terrificante...

Adesso viene fuori che appena i bambini imparano a leggere da soli i genitori, ben volentieri, si liberano da questo "fardello": http://goodereader.com/blog/e-book-news/young-kids-want-their-parents-to-read-to-them

Che ne pensate?
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

accutron

  • *
  • 67
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #1 il: Ottobre 03, 2015, 09:09:22 »
Per me la lettura è fondamentale.
Anche nei primissimi anni di vita non è mai troppo presto per leggergli fiabe adatte alla loro età..
Certo poi crescendo le capiscono sempre meglio e pretendono di più, ma questo è normale anzi sarebbe grave il contrario.

Una delle soddisfazioni più grandi per me è stato vedere mia figlia in prima elementare prendere da sola i libri di favole che noi genitori le abbiamo sempre letto per lei..

Quindi questa cosa di lettura con i minuti contati, quasi fosse un fastidio o una perdita di tempo non l'ho mai concepita!

Il dovere di un genitore passa anche per il tempo dedicato a leggere per i figli , fintanto che il bambino non impara da solo!
In ogni libro c'è almeno una frase per cui vale la pena leggerlo!

E-reader : Kindle Paperwhite 2015

*

Jane Eyre

  • ****
  • 788
  • Sesso: Femmina
    • HomoChePiùReadens
    • Mostra profilo
    • Parole d'Autore
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #2 il: Ottobre 03, 2015, 14:45:53 »
Mio figlio è affetto da un disturbo psico-cognitivo dello spettro autistico che gli ha causato varie atipie, tra cui un significativo ritardo del linguaggio. Per questo, io e mio marito lo abbiamo trattenuto alla materna un anno in più. Grazie all'aiuto della maestra di sostegno già l'anno scorso, e alla logopedista, è migliorato notevolmente. È abilissimo col computer e inglese, al punto da sorprendere chiunque lo veda, e quest'anno è arrivato in Prima Elementare sapendo già scrivere. Non legge ancora in maniera rapida e scorrevole come un adulto, ma legge. Ciò nonostante, io e lui ci siamo ritagliati da un paio di mesi uno spazio serale tutto nostro che mi ha permesso di mettere fine alle liti per spegnere la maledetta tv prima di fare la nanna! :D
Insieme abbiamo già letto un po' di fiabe classiche, Le avventure di Pinocchio (che a mio avviso è il top dell'educazione), Le avventure di Cipollino, e ora siamo a metà del Mago di Oz :-)
Lui gradisce e ripete di quando in quando qualche paragrafo, e per me è una gioia immensa leggere a lui/con lui  :in-love:
I bambini hanno bisogno di fiabe e storie, ma non dalla metallica voce di un registratore: devono ascoltare dalla viva voce di mamma e papà.
Il tempo non si trova? Tutte scuse.. basta spegnere la tv!
Volere è potere

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 2073
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #3 il: Ottobre 05, 2015, 10:03:44 »
Pensa che io stesso sto leggendo Pinocchio (un po' crudo in certi passaggi...), ma per me, non per la mia bimba! Ha poco meno di quattro anni e preferisce storie corte, al momento.
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

Jane Eyre

  • ****
  • 788
  • Sesso: Femmina
    • HomoChePiùReadens
    • Mostra profilo
    • Parole d'Autore
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #4 il: Ottobre 20, 2015, 12:54:20 »
Con mio figlio abbiamo da poco terminato Il Mago di Oz, e ora abbiamo attaccato, di Sepulveda, la storia della gabbianella e del gatto che le insegnò a volare.
Volere è potere

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 2073
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #5 il: Ottobre 20, 2015, 14:43:10 »
Ah.... dimmi poi com'è!
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

*

lori

  • *
  • 68
    • Mostra profilo
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #6 il: Ottobre 21, 2015, 12:25:08 »
Ci sarebbe "Alfonsino e la luna", di Vargas Llosa: storia di un bacio (sulle guance), pare adatta a marmocchietti di 5 anni. Per la nostra è ancora presto ma aspetto il momento, lei è piuttosto sveglia... 

*

Jane Eyre

  • ****
  • 788
  • Sesso: Femmina
    • HomoChePiùReadens
    • Mostra profilo
    • Parole d'Autore
Re:Leggere ai bambini : si, no, non ho tempo...
« Risposta #7 il: Ottobre 21, 2015, 22:50:46 »
Ah.... dimmi poi com'è!
Siamo già abbondantemente oltre la metà, e direi che è incantevole  :in-love:  :cat:
La storia è tenerissima, a tratti spassosa, direi! Educativa, perché affronta con delicatezza temi importanti, legati alla natura e all'inquinamento. Va giù come l'acqua!  :good:
Volere è potere