Consigliatemi un libro :HELP
« il: Gennaio 09, 2017, 07:43:58 »
Anche qui Spin-off di cosa state leggendo, ma appunto un consiglio e non solo cosa state leggendo ora ma magari cosa avete letto in passato o cosa vorreste leggere e ancora non avete fatto


Sono un pò inaridito con i libri. Ne ho diversi in lista ma nessuno che mi attrae


:(

*

Caramon77

  • Supremo Guardiano della Cambusa
  • *****
  • 1996
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #1 il: Gennaio 09, 2017, 09:18:14 »
Io sono entusiasta di quello che sto leggendo ora : "Progetto Marte" di W. Von Braun.

Poi, se hai pazienza, non si può non consigliare "Dune".
Per lui ogni goccia che cadeva era un attimo che moriva. Sentiva il tempo scorrere dentro di lui, e ogni istante non poteva esser più ricatturato.


Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.

Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #2 il: Gennaio 09, 2017, 10:06:51 »
In generale la fantascienza non è il mio genere preferito

Dune letto anni fa comunque :)

*

A.l.e

  • ***
  • 107
    • Moderatore
    • Mostra profilo
Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #3 il: Gennaio 09, 2017, 12:09:12 »
Credo che prima di tutto dobbiamo capire che genere hai voglia di leggere, in generale ed in questo momento in particolare. Io attualmente sto leggendo l'ultima fatica di Zafon, ma so che non è il tuo genere. Mentre il prossimo che ho intenzione di leggere è "La svastica sul sole" di Philip K. Dick, dal quale è stata tratta la serie "The man in the high castle" disponibile su Amazon Prime Video. Si tratta di un romanzo ucronico ambientato negli anni '50 nel continente nordamericano spartito tra tedeschi e giapponesi dopo la fine della seconda guerra mondiale vinta dall'asse.
Ho visto la prima stagione della serie e l'ho apprezzata, vediamo com'è il libro.

Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #4 il: Gennaio 09, 2017, 12:28:46 »
Credo che prima di tutto dobbiamo capire che genere hai voglia di leggere, in generale ed in questo momento in particolare. Io attualmente sto leggendo l'ultima fatica di Zafon, ma so che non è il tuo genere. Mentre il prossimo che ho intenzione di leggere è "La svastica sul sole" di Philip K. Dick, dal quale è stata tratta la serie "The man in the high castle" disponibile su Amazon Prime Video. Si tratta di un romanzo ucronico ambientato negli anni '50 nel continente nordamericano spartito tra tedeschi e giapponesi dopo la fine della seconda guerra mondiale vinta dall'asse.
Ho visto la prima stagione della serie e l'ho apprezzata, vediamo com'è il libro.


Ecco di questo ne avevamo parlato e non me lo ricordavo. Potrebbe interessarmi. Di solito sono tipo da saggi, avventura, azione, thriller...horror..ma fantascienza a meno che non siano casi particolari proprio non mi ci va giu..

*

Snoop

  • **
  • 138
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #5 il: Gennaio 09, 2017, 15:34:57 »
Prova con "Codice scriba", sembra un libro fatto bene oppure il sempreverde Infinite Jest di Wallace Foster.
Io ho appena preso in offerta con sconto del 25% (newton compton) tre romanzi in uno di Scarlett Thomas per un totale di soli 7 euri e mezzo, uno dei tre in realtà l'ho già letto, Che fine ha fatto mr y, non era un granchè però gli altri due sembrano più stimolanti.
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2017, 15:39:43 da Snoop »

*

karamella

  • Recondite Armonie
  • *****
  • 550
  • Sesso: Maschio
    • Fondatore
    • Mostra profilo
Re:Consigliatemi un libro :HELP
« Risposta #6 il: Gennaio 09, 2017, 17:40:09 »
Qualcosa fuori dall'ordinario ma nel contempo ancora attuale: "Cryptonomicon" di Neal Stephenson.

Non so spiegare bene il genere, o lo leggi e poi decidi se ti è piaciuto oppure scova qualche recensione.. :)

Non sono poi che 1500 pagine molto piacevoli, dopotutto.  :glasses-nerdy:
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2017, 17:44:29 da karamella »
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perchè nessuno sia più schiavo (G.Rodari)