Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - A.l.e

Pagine: [1] 2 3 ... 7
1
Ci sto. Anche se il film che ne è stato tratto non mi ha entusiasmato particolarmente. Ne riparliamo quando l'avrò terminato.

2
Io invece ho iniziato "L'inverno del nostro scontento" di John Steinbeck.
E' il terzo libro che leggo di questo autore, dopo "Furore" e "Uomini e topi". Quello che mi piace del suo stile, è la capacità di trasportarmi nei luoghi e nei periodi storici in cui ambienta i suoi romanzi. E poi le storie colpiscono come pugni allo stomaco. Steinbeck sta rapidamente scalando la classifica dei miei autori preferiti.

3
Sala da tè / Re:Attualità poco piacevole.
« il: Maggio 16, 2020, 16:42:38 »
Qui a Bologna si vede molta gente in giro e diversi vecchietti li trovi a fare capannello fuori dal bar (con un pochino di distanza) con la mascherina giù, perché stanno chiacchierando, poi quando si allontanano per tornare a casa camminando su un marciapiede semideserto se la mettono.
Pensavo accadesse soltanto da me. Purtroppo, invece, no.

4
Messo in lista. Appena finita la lettura in corso lo leggerò. Grazie.

5
Sala da tè / Re:Buona Pasqua a tutti
« il: Aprile 12, 2020, 09:59:53 »
Una serena Pasqua a tutti anche da parte mia.

6
Sala da tè / Re:Attualità poco piacevole.
« il: Marzo 20, 2020, 08:57:21 »
... ma sono confidente che nelle prossime settimane si possa tornare a vivere in modo più sereno.
Mi sento in dovere di esprimere disaccordo.
Covid 19 verrà fermato o dall'immunità di gruppo o dal vaccino, tertium non datur.
Probabilmente non mi sono spiegato bene: non credo certo che tra un mese sarà tutto come prima, sarebbe completamente folle pensarlo. Credo però che, se le persone si ficcano bene in testa di rimanere in casa, si possano allentare un po' le misure restrittive di questo periodo.

7
Sala da tè / Re:Attualità poco piacevole.
« il: Marzo 19, 2020, 12:20:50 »
Per chi, come me, vive in un "villaggio" di mille persone, la vita non è poi molto diversa. Certo, c'è un clima di timore quando capita di uscire ed incontrare qualcuno. Anche le giornate con il bambino a casa, io stesso in smart working intervallato a ferie, fanno parte di una situazione anomala, ma sono confidente che nelle prossime settimane si possa tornare a vivere in modo più sereno.

8
Sala da tè / Re:La rivoluzione degli eBook mai arrivata
« il: Gennaio 06, 2020, 17:24:08 »
Anche per quanto mi riguarda, la comodità dell'ereader non è paragonabile al cartaceo, sotto tutti i punti di vista.
Eppure ancora compro qualche cartaceo. Non per il feticismo della colla o della carta, ma perché in alcuni casi l'oggetto libro è bello da vedere. Infatti compro soltanto edizioni particolari. Qualche esempio: la collana "I draghi" di Mondadori, "La storia infinita" di Michael Ende nella versione inchiostrata in verde e rosso; "S - La nave di Teseo", un volume particolarissimo con più livelli di lettura, impossibile o quasi da leggere in ebook. Inoltre, trovo molto più comodo leggere libri di formazione professionale in cartaceo, perché di solito lo faccio alla scrivania, non sul divano o sul letto come leggo il resto.
Tutto questo per dire che l'ebook per me è necessario ma, per alcuni aspetti, non sufficiente.

9
Aha, molto interessante. Vedo che vi spostate verso i 7", malgrado i 30 gr in più dei 6", che su una sola mano credo pesino.

Si, senza dubbio il maggior peso si fa sentire, ma per me l'esperienza di lettura generale è migliore.

Citazione
Fra l'altro trovo curioso il parking del reader di @A.I.o :
Citazione
Ne ho scelto uno dello stesso spessore dell'impugnatura, così da non darmi problemi quando appoggio il lettore.
Io lo appoggio sul display, per limitare la polvere :)

Beh, per abitudine lo appoggio con il display in alto, ma la cover è a libretto, quindi il display è protetto. Dubito che poggerei il display scoperto su qualunque superficie per paura di graffi/rotture.

10
Nonostante il Kindle Oasis, così come i Kobo Forma e Libra H2O, sia sagomato per poter essere impugnato con una sola mano, ho preferito applicare alla cover un anellino di quelli che si usano per gli smartphone. Ne ho scelto uno dello stesso spessore dell'impugnatura, così da non darmi problemi quando appoggio il lettore.
Il motivo è ottenere una migliore presa ed un minore affaticamento della mano quando leggo in posizione supina o quasi a letto.
Allego un paio di foto.

11
Sto leggendo la serie del Maresciallo Fenoglio, di Gianrico Carofiglio. Ho letto in un paio di giorni "Una mutevole verità" e l'ho apprezzato particolarmente. Ora sto leggendo "L'estate fredda", un po' più lento, ma sicuramente valido.
Sono i primi libri che leggo di questo autore, e ne sto apprezzando soprattutto l'abilità nel caratterizzare dettagliatamente i personaggi, ma anche lo stile e l'approfondita conoscenza legale/investigativa. Spesso ho intravisto caratteri di Maigret nel protagonista, ma anche sfumature di un sarcastico Sherlock Holmes. Finita la trilogia di Fenoglio, proverò a leggere anche qualche altro romanzo dello stesso autore, anche se mi sembra di aver capito che vertano più sul tema "legal" che non amo particolarmente.

12
Mercatino / Re:Kobo Aura One
« il: Settembre 10, 2019, 20:41:42 »
In realtà il tempo della vendita è stato lungo, e nel frattempo è stato presentato il nuovo kindle oasis. Ho fatto di nuovo il salto della quaglia, e devo dire che mi ci trovo piuttosto bene. 7" anziché 8, ma sinceramente non si nota troppo la differenza.

13
Mercatino / Re:Kobo Aura One
« il: Settembre 07, 2019, 12:00:31 »
Venduto altrove.

14
Mercatino / Kobo Aura One
« il: Luglio 29, 2019, 17:17:37 »
Ciao a tutti.
Ho deciso di mettere in vendita il mio Kobo Aura One per passare al Kobo Forma.
Il dispositivo è stato acquistato in uno store fisico nel dicembre del 2017, ed ha quindi ancora 5 mesi di garanzia residua.
E' pari al nuovo. Lo vendo con due smart cover in omaggio.
Il prezzo è 180€ non trattabili.
Priorità a scambio a mano nel Lazio nord. Eventuali spedizioni a carico di chi acquista.
Allego un paio di foto, ma se realmente interessati posso inviarne altre.
In vendita anche altrove.

15
Sala da tè / Re:Mi hanno licenziato!
« il: Marzo 27, 2019, 18:58:05 »
Ti auguro il meglio! E ti ammiro: non è da tutti avere quel tipo di coraggio.

16
Mondo Kobo / Re:Kobo FORMA
« il: Febbraio 22, 2019, 20:33:12 »
Credo anche io che possa accadere per questo motivo, ma non ho mai avuto modo di provare la cover originale e, in tutta sincerità, spendere 49,90€ per rischiare di avere lo stesso problema anche con l'originale non mi entusiasma.
Inoltre l'unico feedback sullo store di mondadori recita così:
"Custodia, almeno quella acquistata da me, con il difetto di non avvolgere bene l'Aura One, restituendo una sensazione di instabilità: se maneggiata in un certo modo, il dispositivo si 'sgancia' - verbo inappropriato, magari si agganciasse! - andando a rendere vana la sua funzione protettiva. Non all'altezza del suo costo".
Preferisco premere il pulsante.

17
Mondo Kobo / Re:Kobo FORMA
« il: Febbraio 21, 2019, 18:33:52 »
In ultimo non so come mai la cover non originale del mio Aura One, che venderò, quando manda il reader in sleep o quando lo risveglia mi fa trovare il libro indietro di una pagina. Con l'accoppiata Forma+cover Kobo non ho questo problema.
Succede anche a me con Aura One e sleep cover non originale. Delle volte trovo anche del testo sottolineato. Ho dovuto disattivare lo spegnimento automatico. Un po' più scomodo, ma ho aggirato (non risolto) il problema.

18
Sala da tè / Re:Buone feste!!!
« il: Dicembre 23, 2018, 07:39:37 »
Auguri a tutti!

19
Feedback e suggerimenti / Re:Che succede?
« il: Dicembre 15, 2018, 18:10:07 »
Si, anche io ho notato che ultimamente le conversazioni sono rare.
Bisognerebbe trovare il modo di rianimare un po' il forum.

20
Ho addocchiato diversi volumi belli da vedere e, probabilmente, belli da leggere. Necronomicon (Lovecraft), Obscura (Poe), Il Signore degli Anelli illustrato da Alan Lee (GRANDISSIMO!), la saga di Terramare (in edizione con copertina rigida)...

Poi ci sarebbe il ciclo del "Trono di Spade" che tutti dicono bellissimo, ma... costa un botto ed occupa tanto. Mi sa che per quello aspetto un offerta digitale.
Di questa collana ho acquistato "Il Necronomicon" e "Chtulhu" di H.P Lovercraft, e "Obscura" di E.A. Poe. Li trovo molto belli. Il prossimo che ho messo nel mirino è "La Fanta-scienza" di H.G. Wells, sempre della collana "Oscar Draghi" della Mondadori.
Il motivo è che ormai sto leggendo quasi esclusivamente in digitale, quindi le poche copie cartacee che compro voglio che siano anche belle da vedere, oppure che completino collane che ho iniziato da molti anni.
Vi allego la foto.


Pagine: [1] 2 3 ... 7